Geofisica Misure s.n.c.


Geophysical surveys and monitoring of land and artifacts.

Indagini Geoelettriche

I metodi geoelettrici mirano alla ricostruzione delle strutture del sottosuolo attraverso misure di campi elettrici naturali o creati appositamente mediante immissione di corrente.
Le proprietà dei terreni correntemente più usate sono la resistività e la caricabilità (polarizzazione indotta); queste consentono di ricostruire modelli monodimensionali (Sondaggi Elettrici Verticali), bidimensionali (tomografie da misure su profili multielettrodici lineari) e tridimensionali (tomografie da misure su array elettrodici areali). La strumentazione e i software disponibili, consentono l’applicazione dei seguenti metodi:

– Sondaggi elettrici verticali;
– Profili di resistività;
– Tomografie di resistività e polarizzazione indotta;
– Elaborazione tridimensionale di tomografie multielettrodiche da array areali;
– Misure areali di resistività e polarizzazione indotta.